• Marco

Egyptian Interrail

Aggiornato il: 3 ott 2019



Perchè viaggiare in treno

Il miglior modo per esplorare l'Egitto è sicuramente il treno. La ferrovia segue il corso del Nilo, dal Mar Mediterraneo fino alla Cateratta di Assuan, toccando tutte le principali città in cui vale la pena di fermarsi.

E' un mezzo di trasporto che ti permette di conoscere la vera cultura di un popolo, le sue abitudini, le sue stranezze e la sua quotidianità, oltre ad essere estremamente economico. Dal finestrino si aprono sempre panorami incredibili, da verdi campi che sfumano verso il deserto a rigogliosi palmeti che si confondono con le calme acque del Nilo.


Quale treno prendere

Esistono quattro treni differenti, in base al comfort e al numero di fermate che fanno (come i nostri Regionali, Freccia, Intercity ecc)

  • Express o VIP: Veloce dotato di AC e vagoni di 1^ e 2^ classe, effettua solo le fermate principali

  • Ordinary+ : Vagoni di 2^ classe dotati di AC, effettua molte fermate;

  • Ordinary: Vagoni di 2^ e 3^ classe, senza AC, molto lento, utile per fare le tappe brevi.

  • Sleeper: Treno dedicato unicamente ai turisti per la tratta Cairo - Luxor - Assuan, con vagoni letto e cuccette a due posti.

Per razionalizzare il tempo a disposizione consiglio di prendere un treno notturno per gli spostamenti lunghi. Dal Cairo ad Assuan con un treno VIP sono circa 12-13 ore di viaggio e trascorrerle in 2^ classe non è faticoso come potrebbe sembrare.

Un'esperienza indimenticabile è prendere al volo un treno 3^classe, con i seggiolini in plastica e spesso senza le porte esterne. Raramente i turisti prendono questi treni e se lo farete per quelle 2-3 ore sarete un'attrazione per i presenti, vorranno chiacchierare e farsi selfie come se avessero davanti delle star di Hollywood. Mi sono tanto sentita Chiara Ferragni!

I ritardi sono la normalità, è probabile che partano in orario dal Cairo o Assuan (i capolinea), ma è molto raro che arrivino nel tempo prestabilito. Non vengono effettuate comunicazioni e non esistono degli schermi con gli orari quindi l'unico modo per capire che fine abbia fatto il treno è provare a chiedere, oppure attendere.


Come consultare gli orari

Gli orari e i numeri dei treni sono facilmente consultabili sul sito ufficiale della compagnia ferroviaria (https://enr.gov.eg/). Purtroppo si può effettuare la ricerca solamente delle stazioni principali, senza sapere le tappe intermedie che effettuano i treni, nè si possono vedere quelli di 3^ classe.

Esiste però una App scaricabile da Google Store, Rail Egypt, che è stata fondamentale per organizzare il nostro viaggio. Questa App è ben fatta, aggiornata in tempo reale e sono presenti tutte le stazioni d'Egitto, gli orari, i numeri ed i prezzi dei treni.


Come comprare i biglietti

  • On Line. Potete comprare i biglietti direttamente dal sito https://enr.gov.eg/ticketing/public/login.jsf. Bisogna registrarsi, accettare le condizioni e il pagamento può essere fatto con Visa o Mastercard e non è necessario stampare il biglietto, basta averlo sul telefono.

  • In Stazione Comprare il biglietto direttamente alla stazione è meno comodo di quanto si possa immaginare. I tempi per l'emissione dei biglietti sono estremamente lenti, le file senza un ordine preciso e i bigliettati tendono ad ignorarti facendo passare avanti i locali. Inoltre al Cairo vi diranno che non è possibile prendere il treno locale, ma solo quello turistico (Sleeper) per una questione di "sicurezza" che in realtà è una mera questione di "soldi"; in secondo luogo i treni notturni locali sono sempre sold-out, sia in 1^ che in 2^ classe, quindi non trovereste posto. Tutti i biglietti infatti sono numerati e passare la notte a cercare un posto sul treno o doversi alzare ad ogni stazione non è piacevole..

  • Sul Treno. Su alcuni treni, come quelli di 3^ classe, l'unico metodo per fare il biglietto è salire direttamente a bordo, aspettare che passi il controllore e dirgli dove state andando. Il controllore passa in continuazione, è un meccanismo semplice quanto efficiente per far pagare a tutti il biglietto senza maggiorazioni. Tuttavia, come già detto, questo è possibile solo per le corse brevi e diurne.

Prezzi

Come già accennato il treno è il mezzo di trasporto più economico in Egitto. A differenza del treno turistico "Sleeper" che costa intorno agli 80$, un treno notturno locale dal Cairo ad Assuan (la tratta più lunga possibile) costa solamente 3,50€ in seconda classe, 7€ in prima. Capite perchè puntano a farvi prendere quello turistico...

I prezzi dei treni diurni di 3^ classe sono ancora più irrisori: tra Edfu e Kom Ombo pagherete solamente 2 centesimi.


Sicurezza

Sulle sicurezza dell'Egitto si è tanto discusso e ancora si discute. Per quanto riguarda i treni, a bordo di ognuno ci sono più poliziotti in borghese, riconoscibilissimi, che essendo voi gli unici o i pochi turisti presenti, vi terranno d'occhio. Non abbiamo mai avvertito senso di pericolo, nonostante qualche situazione alquanto strana, soprattutto sui treni di terza classe dove siamo arrivati ad avere tre poliziotti tutti per noi: uno con giacca di pelle e occhiali specchiati che ci osservava da in fondo al vagone; uno serissimo che si è messo di fronte a noi facendo zittire tutte le persone intorno, che come vi ho accennato, erano euforiche per la nostra presenza; e uno di spalle che, in realtà, aveva più voglia di farci fotografie di nascosto che di controllare la situazione. Come dico io, l'importante è viversela bene!



270 visualizzazioni
Iscriviti!

© 2020 by Giulia & Marco